Centro Sportivo Italiano

Il punto sul calcio a7

Nel calcio a 7, si è giocata gara due della seconda fase distinta per categorie.
In Eccellenza vittoria di misura per la Polisportiva S. Andrea, 1 – 0 il risultato con il quale ha avuto ragione delle Fiamme Azzurre, l’esiguo numero di reti dice tutto sugli equiibri in campo e sulla tattica messa in opera da due solide formazioni. Un primo tempo super è sufficente all’Akkademia per imporsi alla Misericordia Prato per 4 – 2, i padroni di casa segnano l’intero loro bottino durante la prima frazione, limitandosi a contenre il ritorno della Misericordia incamerando i tre punti. La Vergaiese non è in condizione di operare la trasferta a Monsummano causa la sua rosa limitata, vittoria senza patemi per il Granducato al quale forse sarebbe stato più utile scendere in campo ed entrare nel clima gara dato che nel precedente turno ha osservato il turno di riposo, del quale ha berneficiato il Niucastel in questa giornata.
In classifica 6 punti per Akkademia e Polisportiva S. Andrea, a quota 3 Granducato e Fiamme Azzurre, Niucastel, Misericordia Prato e La Vergaiese a zero
Nel prossimo turno si disputerà il classico fra Akkademia e Granducato, finaliste nella scorsa stagione si giocherà lunedì alle 22.00 nell’impianto di Mezzana. Osserverà il turno di sospensione l’altra capofila Polisportiva S. Andrea. Fiamme Azzurre e La Vergaiese scenderanno in campo Martedì alle 21.30 a Casale, i padroni di casa paiono favoriti forti della loro esperienza, molto dipenderà da quale formazione potrà schierare La Vergaiese, a ranghi completi capace di ottime prestazioni. Aperta l’ultima gara della terza giornata fra Niucastel e Misericordia Prato, per ora entrambe a secco di punti necessitano di risultati utili per conquistare la quota Play Off.
In Promozione vittoriose entrambe le compagini pistoiesi, Il Casini ha ragione per 4 – 1 della Polizia Municipale tutto gira in casa del Casini, mentre la Polizia municipale fa un passettino indietro rispetto al passato.L’Atletico Campiglio batte il Real Subbuteo per 8 – 2, caratura diversa fra le due squadre, maggiore il tasso tecnico dell’Atletico rispetto al Subbuteo. Tirata la partita fra Brunetti & Antonelli e Parrocchia di Iolo conclusa su 3 – 2 a favore della Brunetti & Antonelli che parte alla grande portandosi sul 3 – 1 a metà gara, La Parrocchia di Iolo ha una buona reazione nella ripresa ma riescxe solamente ad avvicinare gli avversari.
La classifica vede primeggiare Casini e Atletico Campiglio con 6 punti, seguono Parrocchia Iolo e Brunetti & Antonelli con 3 a quota zero Polizia Municipale e Real Subbuteo.
Per il terzo turno due le gare di lunedì in contemporanea alle 21.00 presso l’impianto di Casale che metteranno di fronte prime e seconde, da una parte Casini contro Brunetti & Antonelli dall’altra Parrocchia di Iolo e Atletico Campiglio. Concluderà la serie degli incontri Polizia Municipale – Real Subbuteo in programma martedì alle 21.30 ancora a Casale.