Centro Sportivo Italiano

Ottima prova dei nuotatori pratesi in terra Emiliana

Sabato 14 aprile e domenica 15, presso la piscina comunale di Molinella Bologna si sono svolte le gare di nuoto master previste nel campionato nazionale della Federazione italiana Nuoto, la società Molinella nuoto ha organizzato 11° trofeo città di Molinella riservato al  nuoto master.

Il CSI nuoto Prato, Eti@Foil Sistemi , Dinoimpianti,Dinoservice, New Washing, e la preziosa collaborazione della società Estra, nonostante il piccolo drappello di nuotatori, solo 22 si è classificata sesta, su 107 squadre provenienti dal territorio nazionale,contro le forti formazioni emiliane, questa è stata una gara che ha portato i colori pratesi a confrontarsi con le squadre del nord Italia ed è servita per allacciare rapporti di collaborazione. Ottimo risultato se si tiene conto che la politica della società non è quella di  puntare sulla quantità dei nuotatori, ma sulla qualità tecnica atletica,  quindi partecipando in un numero di atleti inferiore ad altre realtà natatorie e piazzandosi sempre nelle  primissime posizioni di classifica, si può considerare una squadra di nicchia nel nuoto master.

Il consiglio direttivo, il presidente Lucianò Angelo e il coach Sergio Puggelli applaudono e ringraziano coloro che hanno permesso, con la loro presenza, questo successo, poiché hanno lottato fino all’ultima bracciata per ben piazzarsi al trofeo,sapendo già in partenza che non avrebbero potuto contendere il trofeo alle consorelle emiliane infatti, ben 6 medaglie d’oro, 5 argento e 4 bronzi sono il bottino riportato e 22 nuotatori si sono classificati nei primi dieci su 1384 atleti gara.

Sono saliti sul podio Brunelli Veronica oro nei 50m stile e bronzo nei 100m misti; Bessi Veronica bronzo nei 50m rana; Malcotti Giulia oro nei 50m delfino e nei 50m stile; Sergio Puggelli oro nei 50m rana e argento nei 50m delfino; Raggiante Cristina argento nei 50m dorso; Candi Simona bronzo nei 200m stile; Davide oro nei 200m dorso; Malpaganti Matteo argento nei 200m stile e nei 50 m dorso; Salvagnini Niccolò oro nei 200m rana e argento nei 50m stile;  Bianchi Mirko bronzo nei 50m stile.

Adesso la preparazione è rivolta alla prossima gara prevista per il 12 e 13 maggio a San Marino e il 26 27 maggio la nostra gara.

La preparazione prosegue per i campionati mondiali di Riccione, per coloro che hanno conseguito i tempi limite per accedervi, a giugno e a luglio i campionati italiani a Bari.