Centro Sportivo Italiano

Assicurazione tesserati CSI

Il CSI non si limita a fornire polizze assicurative allineate ai minimi di legge; il nostro Ente tiene molto alla sicurezza dei tesserati e delle società sportive e offre, a parità di costo rispetto ad altri Enti di Promozione Sportiva, delle coperture assicurative che garantiscono MOLTO DI PIÙ.

Le polizze assicurative stipulate dal Centro Sportivo Italiano per i tesserati delle proprie società affiliate, atleti e non atleti, sono due: una riguarda il ramo infortuni, l’altra il ramo Responsabilità Civile verso Terzi.
La copertura, fatte salve alcune tipologie di assicurazione temporanea, è annuale e valida dal giorno successivo al tesseramento stesso.

L’assicurazione viene estesa, in via del tutto eccezionale e per tutte le tipologie di tessere, a coprire la morte dovuta a: infartoictus provocato da emorragia cerebraletrombosi cerebrale, embolia, rottura di aneurisma che sia comprovatamente intervenuta quando in qualità di atleta partecipi a gare o a manifestazioni organizzate dal CSI o dalle Società sportive, e di conseguenza si sia verificato il decesso immediato dell’Assicurato, o il decesso nel corso del ricovero immediatamente disposto. La garanzia viene altresì estesa ai sinistri accaduti durante gli allenamenti purché programmati e autorizzati dai responsabili competenti dell’organizzazione sportiva di appartenenza, e vale solo se in possesso di idoneo certificato medico.

In caso di infortunio, è il tesserato stesso/ l’associazione che presente la denuncia di infortunio all’assicurazione, utilizzando la moderna piattaforma internet della Marsh, che consente di caricare ogni documento online e di seguire giorno dopo giorno la evoluzione della propria pratica.

Riportiamo, a titolo di esempio, una tabella riportante le coperture per la polizza ordinaria (la polizza più completa):

GARANZIAMASSIMALENOTE
Morte€ 80.000
Lesioni/invalidità€ 80.000Franchigia del 7%
Morte per infarto, ictus ecc.€ 80.000
Indennità forfettaria€ 150Per infortuni con lesioni tra il 5% e il 7%
Rimborso spese di cura ospedaliere€ 2.500Franchigia di € 500
Rimborso spese mediche€ 1.500Franchigia di € 500
Diaria da ricovero€ 25 al giornodal 6° e fino al 60° giorno
Responsabilità Civile verso Terzi (RCT)€ 1.500.000Franchigia € 1.000

e quella per i Circoli (miglior rapporto qualità/prezzo)

GARANZIAMASSIMALENOTE
Morte€ 80.000
Lesioni/invalidità€ 80.000Franchigia del 7%
Morte per infarto, ictus ecc.€ 80.000
Indennità forfettaria€ 150Per infortuni con lesioni tra il 5% e il 7%
Responsabilità Civile verso Terzi (RCT)€ 1.500.000Franchigia € 1.000