Centro Sportivo Italiano

Il punto sul calcio a 11

Si riforma la coppia di testa nel campionato di Ecccellenza di calcio a 11; la F.C. Carmignano riesce ad imporre il pareggio al Bar Valentina 1 – 1 l’esito della gara, nel primo tempo il Carmignano, una volta passato in vantaggio cerca di amministrare la gara, il Bar Valentina si scuote, impatta nella ripresa ma nonostante gli sforzi non riesce ad andare oltre. Il Mastromarco si aggiudica nettamente il derby fra le pistoiesi superando per 3 – 0 il Carpineta, il punteggio la dice lunga su chi ha mantenuto le redini del gioco, apparso netto il divario fra le due società. Torna al successo la CDP Coiano che supera con il minimo scarto il Signa 2007, partita bella, giocata a viso aperto, a ritmi apprezzabili a con giocate degne di altre categorie; la CDP Coiano si fà preferire per il lungo possesso palla ed il numero di occasione da rete, Il Signanon è stato a guardare, anzi più volte si è messo in condizione di segnare senza riuscirci, uscendo sconfitto ma a testa alta. Continua la marcia del Castelnuovo che in trasferta si impone laragamente per 4 – 0 sui Rangers, dimstratisi una volta di più troppo altalenanti nel gioco, sembra non avere intoppi il Castelnuovo ormai non più rivelazione ma certezza di questa annata sportiva. Vittoria esterna pure per il Las Vegas che si impone per 1 – 0 alla Polisportiva S. Andrea, al termine di un incontro tirato rimasto in equilibrio a lungo e risolto dagli ospiti intorno alla metà della ripresa, da lì in avanti il S. Andrea intensifica il ritmo ma non riesce a sfondare ed il Las Vegas può chiudere la gara conquistando i tre punti.
Il duo di testa, approffitando degli altri risultati allunga portando il divario a 6 punti, la classifica vede Bar Valentina e Mastromarco a 28, altra coppia a 22 formata da Signa 2007 e CDP Coiano, il Castelnuovo sale a 19 ineguito a 18 dal las Vegas, resta ferma a 17 la Polisportiva S. Andrea, La F.C. Carmignano raggiunge a quota 8 i Rangers, chiude il Carpineta Santomoro con 7.
In Promozione il The Bulldog continua nella striscia di vittoria, si impone in trasferta per 3 – 1 al pur volenteroso G.S. 740 al termine di una gara maschia e alquanto nervosa. Successo per la Polisportiva Bacchereto che regola con il classico 2 – 0 i Piazzaioli grazie ad un gol per tempo. Accade tutto nella prima frazione fra Prato 2000 e Longobarda con gli ospiti che si impongono per 2 – 1 tornando ad assaporare il successo, il Prato 2000 prova coraggiasamente ad imapattare senza riuscirvi. Riposo per il Nylon Group mentre Phoenix e Misericordia capezzana gareggiaranno nella seata di Mercoledì alle 21.00 sul campo di Maliseti.
23 i punti della capofila The Bulldog, al secondo una coppia formata da Longobarda e Polisportiva Bacchereto con 20, con 15 il G. S 740, Prato 2000 e Misercordia Capezzana 14, Phoenix 11, a quota 9 il Nylon Group ed a 8 i Piazzaioli.